Juliet 2

Publié le par Antonella

Siccome sono stordita, mi sono dimenticata di scrivere che l'idea di iniziare questo gilet il primo di febbraio è venuta a Manuela, alias AmeliaBefana.
Il gilet lo avevo già adocchiato su Ravelry, ed avevo acquistato il modello.
Ne ho parlato con Stefi la blogonauta, e lei mi ha detto di averlo visto sul blog di Manuela, e che Manuela aveva intenzione di lanciare uno Knit-A-Long.

E così mi sono aggregata.... con la mia proverbiale.... faccia di bronzo.... :-)

Piccolo avanzamento lavori: come detto in precedenza,  ho avviato 70 maglie invece delle 77 suggerite per la taglia M.
Ho pensato che tanto, prima o poi, la maglia legaccio avrebbe ceduto, e lo scollo rischiava di essere un po' troppo ampio.
E poi a me piace stare coperta.... !!!!
(Lo so, lo so..... sono sempre in controtendenza.... :-(

Publié dans sugarmountain

Commenter cet article

Sabrina 06/02/2009 08:14

Che bello rileggerti cara Antonella, non vedo l'ora di vedere finito il tuo Juliet! E grazie per i links a quelle due stupende canzoni del nostro passato, quanti ricordi :O)A presto, buon fine settimana,Sabrina :O)

manuela 05/02/2009 10:01

Lo ripeto anche qui è bellissimo!!!!

Stefania 03/02/2009 15:24

Bello, bello! Adesso che vedo il tuo ho le idee più chiare su come è costruito!ih!i!HBuon lavoro, un bacione,Stefania

melusine_tricote 03/02/2009 09:06

Quante Juliet stanno crescendo sulla blogosfera italiana ! Qualche  mese fa avevano preso il virus le Francesi, ora vedo che si attacca alle Italiane. E' potentissimo ! ;-)